Sani e buoni - Frutta e ortaggi migliori per centrifugati

in CENTRIFUGA

I benefici dei centrifugati di frutta e verdura sono davvero numerosissimi e, oltre ad alleviare tanti disturbi, sono ottimi da sorseggiare in qualunque momento della giornata.
I centrifugati ottenuti con una centrifuga dagli ortaggi di stagione sono infatti cocktail squisiti e profumatissimi e un modo sano e rigenerante di fornire all’organismo una preziosa scorta di sali minerali, vitamine, enzimi e altre sostanze vitali in forma altamente assimilabile.
La maggioranza degli ortaggi sono fortemente  alcalinizzanti, cioè possiedono la capacità di legarsi agli acidi per espellerli attraverso i reni e l’urina. Inoltre rappresentano il metodo depurativo ideale per l’organismo, donano luminosità alla pelle, migliorano problemi digestivi e aiutano a dimagrire.
Con l’arrivo dell’estate, quindi, farete bene a fare una scorta di ortaggi di stagione da utilizzare con centrifughe ed estrattori di succo che vi aiuteranno a contrastare il caldo e l’azione del sole.

Le carote sono dolci e ricche di antiossidanti

Tra gli ortaggi ideali per queste funzioni spicca la carota, il cui succo, grazie alle proprietà, è spesso chiamato il "succo di miracolo”. E’ ricco di vitamine antiossidanti, che contrastano l’azione dei radicali liberi responsabili di varie malattie e dell’invecchiamento precoce. E’ una delle fonti più ricche di vitamina A, che aiuta a rafforzare la salute ed il benessere visivo degli occhi, oltre a promuovere la crescita di ossa e denti, il mantenimento dei tessuti del corpo e delle normali funzioni ghiandolari. Ma è anche ricco di vitamine del complesso B e di minerali che comprendono: calcio, rame, magnesio, potassio, sodio, fosforo, cloro, zolfo e ferro.
I benefici della vitamina A ha effetti salutari ed efficaci in molte condizioni di stress da parte della pelle, perché favorisce la produzione di cheratina e la levigatezza della pelle (anche in caso di pelle secca). Mangiare le carote aiuta a mantenere una pelle sana e bella, libera da acne e brufoli. Tutti sanno inoltre che mangiare carote aiuta a migliorare e favorire l’abbronzatura, poiché queste presentano proprietà protettive, idratanti ed elasticizzanti che proteggono la pelle dai raggi UV.
Bere succo di carota cruda può essere utile anche per ridurre i sintomi dello stress e per normalizzare la funzione del sistema digestivo poiché gli oli in essa contenuti stimolano la circolazione del sangue a livello dello stomaco e dei tessuti intestinali.

Barbabietole per proteggere il fegato

Un altro alleato del nostro organismo è la barbabietola. Questo succo di colore viola scuro contiene betaina, una sostanza che stimola le funzioni delle cellule epatiche, proteggendo il fegato e i dotti biliari e favorendo la disintossicazione.

Il sedano rilassa e cura l'insonnia

Anche il succo di sedano è altamente alcalinizzante e stimola il ricambio, perciò se ne raccomanda il consumo in tutte le affezioni o i problemi derivanti dall’accumulo di scorie o tossine nell’organismo, ad esempio nei dolori reumatici o artritici. Si dice che contrasti l’insonnia e che sia di particolare giovamento alle persone anziane. Da solo o in combinazione con altri succhi di verdura, ha un ruolo essenziale nei programmi di disintossicazione.

Un centrifugato di carote, sedano e barbabietola, per esempio, è consigliato se soffrite di affezioni cutanee o ipertensione, mentre se avete problemi di stitichezza combinate verza, spinaci, sedano e limone.


Ultimo aggiornamento: 22/02/2017 alle 01:35. Tutti i prezzi sono aggiornati quotidianamente.