Friggere senza olio - Oggi si può!

in FRIGGITRICE

La frittura, tanto amata quanto temuta, dona indiscutibilmente un sapore migliore rispetto a tanti altri tipi di cottura. A confermarlo il numero infinito di fast food, friggitorie e fish&chips in tutto il mondo che richiamano clienti di tutte le età. Resistere infatti a un bel piatto di patate fritte,  di frittura di mare o di verdure in pastella non è facile per nessuno, anzi, sono piatti che fanno vacillare anche i salutisti più convinti. Ma, come per tutte le cose, c’è sempre un rovescio della medaglia e la frittura, nonostante renda tutti più felici in un senso, dall’altro è sconsigliata per chi deve seguire delle diete a causa del suo alto contenuto di grassi che in molti casi può anche risultare dannoso per la salute.
Esiste però un modo per non rinunciare al piacere pur rispettando diete e divieti e consiste nel friggere senza olio.

I segreti della friggitrice light

Anche se difficile da credere, in commercio esistono friggitrici innovative che rappresentano la versione light della friggitrice elettrica tradizionale.
Queste sfruttano un meccanismo attraverso cui l’aria calda che circola velocemente nella macchina, insieme al calore delle resistenze di un grill inserito al suo interno, consente di dorare perfettamente non solo patatine ma anche pollo, carne e verdure. La temperatura estremamente alta dell’aria infatti, ha lo scopo di riprodurre l’effetto dell’olio bollito.
Per essere ritenuta di buona qualità, una friggitrice ad aria calda deve permettere di cucinare le pietanze e, soprattutto, friggere impiegando poco condimento, ovvero usando al massimo un cucchiaio di olio. Questo è sufficiente a cuocere un chilo di patatine al naturale, ma anche le patatine fritte surgelate le quali, essendo precotte, contengono già olii o altre materie grasse. Questo tipo di friggitrice, quindi, è ideale per chi non può assumere troppi grassi senza rinunciare al fritto, anche se la differenza si avrà in fatto di gusto.
Questo elettrodomestico innovativo, che permette di cucinare con l’80% dei grassi in meno, riduce inoltre gli odori e i tempi di pulizia della macchina.
I componenti della friggitrice ad aria infatti possono essere lavati in lavastoviglie riducendo al minimo gli sforzi che avete sempre fatto per pulire internamente la vostra friggitrice tradizionale. Molte friggitrici senza olio attualmente in commercio offrono in omaggio anche dei simpatici ricettari per sfruttare al meglio le potenzialità del nuovo elettrodomestico.

Le friggitrici più salutari hanno il cestello rotante

Tra queste innovative friggitrici, quelle dotate di un cestello rotante rendono le fritture ancora più salutari e meno grasse. Non richiedono infatti l’immersione in olio caldo dei cibi, perché sono dotate di un cestello inclinato che, ruotando, permette di usare in modo più efficiente l’olio (in media attorno al litro) posto nella friggitrice. L'apparecchio inoltre è chiuso da un coperchio totalmente trasparente in modo che si possa seguire meglio la cottura, assicurata dall'aria calda emessa al livello degli alimenti. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, hanno un costo in alcuni casi addirittura inferiore rispetto alle friggitrici tradizionali: sono facili da pulire, i risultati saranno sempre omogenei e ottimali e le proprie fritture saranno impeccabili.


Ultimo aggiornamento: 23/09/2017 alle 06:25. Tutti i prezzi sono aggiornati quotidianamente.