Gelatiera - I segreti del gelato in casa

in GELATIERA

Con l’arrivo del caldo arriva anche la voglia di gelato e soprattutto il piacere di poterlo preparare comodamente da casa secondo le proprie esigenze e preferenze. Grazie all’aiuto della gelatiera infatti è possibile realizzare un gelato buono e fresco come quello che si acquista in gelateria. Il processo per farlo è molto semplice e basterà seguire le istruzioni e scegliere con gusto gli ingredienti per avere un prodotto eccellente.

Prima di approcciarsi all’utilizzo di una gelatiera è bene sapere che le fasi relative alla creazione del gelato sono principalmente tre: la preparazione degli ingredienti, la miscelazione di questi e infine la cosiddetta mantecazione, che attesta e completa il prodotto finale, pronto per essere degustato.

Scegli solo ingredienti freschi e di qualità

Quando si preparano gli ingredienti il fattore più importante per un buon risultato è la scelta di materie prime di alta qualità, poiché l’utilizzo di composti industriali già pronti, come succhi e sciroppi di frutta, conferirebbero alla vostra dolce creazione un gusto prestabilito e banale. Se desiderate un gelato alla frutta, quindi, è bene utilizzare prodotti freschi e ben maturi, mentre se volete dei gelati alle creme, le uova devono essere scelte con cura, il latte deve essere fresco e intero, la vaniglia bourbon e non l’essenza, i cioccolati ad alto tenore di cacao e così via.
Lavate e pulite molto bene tutti gli ingredienti e pesate i solidi come lo zucchero, misurate i liquidi come la panna, il latte o l’acqua e preparate eventuali granelle o la cioccolata che deve essere preventivamente fusa.
Per rendere poi il vostro gelato più denso e cremoso potrete utilizzare un addensante come la farina, la maizena o ancora la fecola di patate.

La miscela degli ingredienti deve essere omogenea e senza grumi

Una volta preparati gli ingredienti si procederà con una miscelazione a caldo, adatta a tutti i gelati di crema che prevedono l’utilizzo delle uova  e la cioccolata fusa (in questo caso solo parte della miscelazione viene fatta a caldo) o una miscelazione a freddo per tutti gli altri tipi di gelato.
Quando miscelate tutti gli ingredienti la cosa importante è che il composto ottenuto sia il più omogeneo possibile, poiché questo permetterà in seguito una corretta mantecazione del gelato.

Prima di procedere a questa fase dovrete assicurarvi di non versare un composto caldo nella gelatiera, ma di lasciare la miscela a raffreddare completamente in frigorifero per un paio di ore, coprendo il contenitore in modo da evitare eventuali contaminazioni.

Fai raffreddare la miscela prima di lavorarla con la gelatiera

Quando la vostra miscela sarà pronta e raffreddata montate la gelatiera, premete il pulsante di accensione e solo dopo versatevi la miscela.
Il tempo di mantecazione dipenderà da innumerevoli fattori ma generalmente è compreso tra i 20 minuti per i sorbetti e i 40 minuti per i gelati.

Ultimo segreto utile è di servire il gelato in coppe di dimensioni molto maggiori rispetto alla quantità di materiale contenuto per guarnire poi con frutta fresca, biscotti, scaglie di cioccolato o crema calda di cacao. Accostamenti di colore, contrasti caldo-freddo e morbido-croccante daranno un tocco in più al vostro gelato!


Ultimo aggiornamento: 22/11/2017 alle 13:56. Tutti i prezzi sono aggiornati quotidianamente.