Rasoio elettrico o regolabarba?

in RASOIO ELETTRICO

Scegliere tra un rasoio elettrico o un regolabarba è una decisione abbastanza semplice che dipende dall’uso che se ne intende fare dell’uno o dell’altro e dalle esigenze di ogni uomo.
Sono due oggetti dalla struttura simile, ovvero costituiti da un corpo principale ergonomico e abbastanza leggero, che si differenziano solo sul corpo superiore in cui uno, il rasoio, possiede delle lame rotanti, e l’altro, il regola barba, possiede invece delle testine.
Questa differenza denota dunque che, nonostante entrambi abbiano lo scopo di accorciare i peli del viso, il risultato finale è differente.

Scegli il regolabarba per sfoltire barba e basette

Il rasoio elettrico infatti permette di radersi completamente come se si utilizzasse una lametta da barba manuale garantendo dei risultati eccellenti e permettendovi di avere una pelle liscia e pulita dopo ogni rasatura.
Il regolabarba invece consente di sfoltire e sistemare la barba o le basette donando un look “trasandato” e alla moda ed è molto più simile ad un tagliacapelli, perché ha la possibilità di tagliare la barba a determinati spessori.
La maggior parte dei regolabarba, hanno infatti in dotazione una particolare testina a lamina che permette anche la rasatura simile a quella dei rasoi elettrici, ma il più delle volte i risultati non sono ottimi e bisogna ripassare diverse volte sulla zona del viso per ottenere dei risultati accettabili.

Wet&Dry perfetti per pulizia e manutenzione

Entrambi questi elettrodomestici necessitano poi di una costante manutenzione che consiste nel pulire testine e lamine regolarmente dopo l’utilizzo. Lasciare infatti residui di schiuma da barba sulle lame del rasoio elettrico o dei peli nella testina del regola barba, può causare danneggiamenti che richiederebbero la sostituzione di questi elementi, con costi che quasi equivalgono al prezzo dell’intero elettrodomestico. Gli ultimi modelli in commercio Wet&Dry agevolano questa noiosa operazione grazie alla capacità di resistere all’acqua, che consente non solo una pulizia più efficace e veloce, ma anche un loro utilizzo durante la doccia. Quando però non è possibile immergere il corpo macchina sotto l’acqua corrente, è necessario allora utilizzare uno straccetto umido per mantenerlo pulito.

Migliori marche? Philips, Braun e Panasonic

Sia per quanto riguarda i regolabarba che i rasoi elettrici, le migliori marche in commercio sono sempre Philips, Braun, Panasonic,Remington, Rowenta e ulteriori marche aggiuntive come Imetec, BaByliss, Moser e Wahl.
Quindi una volta stabilita la marca, vi consigliamo di orientarvi su una fascia di prezzo medio - alta, poiché con oggetti più economici rischiereste di ritrovarvi con prodotti alquanto deludenti costituiti da scarsi materiali di costruzione e destinati a rompersi in breve tempo.
Partendo dal presupposto quindi che entrambi i prodotti sono un valido aiuto per tutti gli uomini, in conclusione possiamo dire che la scelta tra questi due prodotti è del tutto soggettiva e dipendente dal tipo di barba che intendete portare.
Sul mercato esistono anche dei modelli ibridi, che però sconsigliamo perché non eccellono particolarmente in nessuna delle due funzioni. Piuttosto invece se avete intenzione di cambiare spesso look, alternando periodi in cui portate la barba lunga a periodi in cui preferite essere lisci come la seta, vi consigliamo l’acquisto separato di entrambi i prodotti.


Ultimo aggiornamento: 17/01/2017 alle 23:09. Tutti i prezzi sono aggiornati quotidianamente.